Gaspare Cascio è nato a Sciacca, ed è un pioniere della prima generazione dei ceramisti che hanno fatto rifiorire la tradizione dell'arte vasaria locale, già viva sin dai tempi di Agatocle, e proseguita nel tempo con alterne fortune sino ai nostri giorni.

 

Pur nel rispetto delle tradizioni, la fantasia e l'estro di Gaspare Cascio hanno creato prima le famose statuine maiolicate, ormai divenute un genere esportato in tutto il mondo, e poi il racconto dipinto su ceramica, che rimane l'espressione più autentica ed originale dell'artista di Sciacca.

 

Le opere originali di Gaspare Cascio sono caratterizzate oltre che dalla purezza e dall'incanto fiabesco dei temi raffigurati, anche da una preziosa scelta degli smalti e degli ossidi, da un particolare gusto cromatico e da una indiscussa maestria tecnica.

 

Gaspare Cascio raffigura i suoi temi fantastici anche su tele rare e pregevoli, che talvolta espone con le ceramiche che lo hanno reso famoso.

 

La sua bottega è da decenni punto di incontro di uomini di cultura e collezionisti italiani e stranieri.

 

Ha insegnato ed insegna in Italia ed all'estero, ed ha tenuto corsi di ceramica presso prestigiose accademie.

P.V.

 

Corsi di Ceramica:

 

1969

Centro Studi "Danilo Dolci"
Trappeto

1979

Diakonische Akademie Stuttgarth
1980
Diakonische Akademie
 Stuttgarth
1981
Diakonische Akademie 
Stuttgarth
1997
Ceramic Studio Targa Gap School
 MCSTA (Malta)
2008
 Simposio sulla Ceramica Salet Elardd
 Umm El Fahem (Israele)

 


© 2012 Gaspare Cascio Ceramista in Sciacca | Concept by NDSLeader

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizziamo i cookie per darvi la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti il loro utilizzo. Per conoscere i cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la documentazione completa cliccando in fondo alla pagina alla voce Privacy .

EU Cookie Directive Module Information